Eventi social

Come organizzare il calendario editoriale

calendario editoriale blog
6.10.2014

Se hai capito quanto è importante il content marketing nella tua strategia di business, converrai con me sulla centralità di un piano editoriale ben organizzato e che abbia un focus sul tuo obiettivo specifico, che sia questo di visite, conversioni in acquisti su un e-commerce oppure buzz.

Ogni blogger professionista che si rispetti ha alla mano un essenziale strumento, integrato da servizi digitali oppure semplicemente da carta e penna: il calendario degli argomenti di cui parlerà nelle successive 6 settimane. Come organizzarlo al meglio?

Un tool prezioso molto famoso tra i content manager è un plug-in di WordPress che si chiama Editorial Calendar: permette di pianificare i passi da fare per intraprendere la giusta strada per il proprio business e aiuta a tenere sott’occhio il piano completo mensile dei contenuti da postare sul blog.

Per non parlare dell’utilità di condividere il piano tra autori di piattaforme a più “penne” e quindi evitare un duplice lavoro di scrematura e sharing.

Come organizzarsi con il lavoro? 

1. Lista degli argomenti: il primo passo è quello di mettere giù una lista di argomenti da trattare per non lasciare scoperto nessun argomento inerente al core del proprio business.

2. Divisione dei compiti tra author: soprattutto in redazioni più vaste è meglio organizzarsi il lavoro a monte piuttosto che trovarsi con dei duplicati! Dividere gli articoli tra autori faciliterà il compito di chi non deve magari essere necessariamente in ufficio per scrivere, ma può essere aggiornato sui progressi del blog sul web.

3. Calendarizzazione dei post: una volta scritti e approvati i post, l’importante è distribuirli nel periodo temporale scelto tenendo conto anche dell’attualità e delle eventuali notizie da dare all’ultimo minuto.

Tu programmi i tuoi post in anticipo oppure ti affidi a un planning dettagliato?



Hai un nuovo evento da creare?

Prova Metooo

Inserisci la tua email per ricevere la nostra newletter settimanale


comments powered by Disqus