Organizzare eventi

Come organizzare una pausa pranzo speciale

pausa pranzo divertente
5.05.2014

Staccare dal lavoro per rinfrescare la mente e lo spirito è importante, per questo una pausa pranzo diversa potrebbe essere l’ideale per rendere una giornata piacevole.

Rosticcerie, pizzette mangiate al volo, piatti di pasta iper-conditi… come fare a scappare da tutto questo e organizzare una pausa pranzo piacevole?

Complice la primavera ci sono più soluzioni, sia per chi ha poco tempo che per chi – magari perché lavora in un negozio e ha un orario di chiusura più lungo – può spostarsi un po’ in giro per la città. Ecco i nostri consigli che fanno bene all’umore, al corpo e al portafogli!

1. Scegli i colleghi giusti: non circondarti di chi continuerà a parlarti di quella pratica urgente da sbrigare, ma piuttosto vai a pranzo con chi si è sempre rivelato una buona compagnia. Tra confidenze, risate o semplicemente chiacchiere informali la pausa sarà più rigenerante.

2. Fai una passeggiata: siamo sempre inattivi davanti ai computer, approfitta di quell’oretta per mangiare qualcosa al volo, ma per approfittarne poi per una passeggiata rilassante.

3. Porta il pasto da casa: risparmierai e potrai monitorare la lista degli ingredienti delle pietanze che prepari. Non saranno piatti iperconditi, ma qualcosa di leggero che ti permetterà di mantenere la concentrazione una volta in ufficio.

4. Fai shopping:  non hai mai tempo di andare per negozi? Molte attività commerciali ormai restano aperte con orario continuato e sono anche meno affollate del sabato pomeriggio. Potrai provare nuove scarpe e nuovi abiti in pace!

5. Vai in palestra: fare sport fa bene soprattutto all’umore. Scegli una palestra che abbia i corsi a orario di pranzo e non rinchiuderti nella sala attrezzi, ma frequenta una lezione di gruppo così da distrarti. Scaricherai lo stress e allenerai il corpo, prendendoti del tempo prezioso per la tua salute.

6. Se hai il mare, un fiume o un lago a portata di mano (come noi di Metooo che siamo sul lungomare di Napoli), porta in ufficio un telo da mare e prendi il sole! Farà bene alle tue ossa, alla tua pelle (ma usa la protezione!) e alla tua autostima.

7. A costo di spendere qualcosina in più, prova dei posti nuovi! Non solo la trattoria con il primo piatto a 4 euro, ma magari anche il pub che ha appena aperto o la bakery americana che prepara un menù particolare: la varietà ti salverà dalla routine!

Quali sono le vostre tattiche per rendere la pausa pranzo un momento speciale?

 



Hai un nuovo evento da creare?

Prova Metooo

Inserisci la tua email per ricevere la nostra newletter settimanale


comments powered by Disqus