Covid-19: come organizzare eventi a distanza

La diffusione repentina ed improvvisa dell’epidemia del Covid-19, ha sconvolto clamorosamente il mondo e ha obbligato a radicali cambiamenti nelle abitudini della vita di ogni giorno. Eventi, manifestazioni, iniziative ed attività sono stati annullati o rimandati a data da destinarsi, a seconda dell’evoluzione del contagio da COVID – 19. In questo modo, diventa importante capire come si dovrà modificare il modo di organizzare eventi nel futuro.

Il supporto delle tecnologie e le potenzialità dei social hanno sopperito al momento drammatico che il mondo sta attraversando. Infatti, se è vero che ogni evento è stato soppresso nella sua realizzazione fisica, ora ogni evento può realizzarsi in remoto, nel mondo virtuale. E virtuale non vuol dire non reale. Anzi, virtualizzare i propri eventi consente ad un numero maggiore di utenti di essere presenti e, soprattutto ne agevola l’interattività. Dirette Instagram, Facebook, Skype, piattaforme per videoconferenze permettono di realizzare l’iniziativa e di modificare il modo di organizzare eventi nel futuro.

Organizzare concerti e spettacoli virtuali con Metooo

L’hashtag #iosuonodacasa è diventato ormai virale. In Italia, sempre più artisti e cantanti stanno organizzando dirette live su Instagram per regalare concerti ai fans oppure interagire con loro in diretta, per sostenere le persone a casa e alleviare il senso di solitudine. Con un buono smartphone oppure un pc, una connessione WiFi, una telecamerina è possibile realizzare un evento in remoto, intercettando e raggiungendo un numero elevato di utenti. Nelle ultime settimane moltissimi artisti del calibro di Nek, Jovanotti, Gianna Nannini, Ermal Meta, Gigi D’Alessio (solo per citarne alcuni) hanno intrattenuto gli appassionati con mini – concerti dalle proprie abitazioni. Se quindi sei un organizzatore di spettacoli e concerti o sei semplicemente un musicista che non vuole rinunciare ad organizzare il proprio concerto, puoi comunque farlo utilizzando la piattaforma Metooo creando degli eventi a distanza (Leggi anche il nostro precedente articolo su come virtualizzare un evento.)

Non solo concerti però! Qualche giorno fa infatti, uno dei sacerdoti più noti e amati della tv, Don Davide Banzato ha tenuto dirette Instagram con Nek e Fabio Fazio, trasmettendo musica, ma anche messaggi di speranza, conforto e supporto agli utenti. La chiusura delle chiese ha portato anche i sacerdoti a celebrare messa e a recitare la preghiera del rosario in diretta streaming su Facebook. Scuole e università stanno facendo della piattaforma Google Classroom le aule virtuali privilegiate per tenere lezioni a distanza, condividere materiali didattici e attività da realizzare. Convegni, meeting, riunioni, seminari e summit vanno avanti, poiché gli organizzatori di questi eventi hanno fatto ricorso alle piattaforme predisposte per la videoconferenza, per cui la vita continua ed anche il lavoro, nonostante le restrizioni imposte a causa dell’epidemia del Coronavirus.

In conclusione, l’uso delle tecnologie, spesso demonizzate, offrono una valida alternativa per modificare la realizzazione degli eventi futuri, nonostante l’impossibilità di tenerli dal vivo e in presenza.

Usa Metooo per i tuoi eventi e lavora da professionista

Provalo Gratis